Il cinema di Claudio Villanova

recensioni e riflessioni sugli ultimi film usciti nelle sale!

Ant-Man: un'inaspettata sorpresa!

Ant-Man: un'inaspettata sorpresa!

Dopo che il trailer di Ant-man mi aveva ingigantito le palle in modo spropositato a causa della ripetitività con la quale veniva riprodotto prima di ogni video di youtube,ho preso la fatidica decisione di andare a vedere questo nuovo cinecomic al cinema,con la speranza che,vedendolo,i grandi capi che controllano tutte le nostre azioni capissero che era inutile mandarmi sto trailer,ma,mentre scrivo questa recensione e per l'ennesima volta mi appare quel video,capisco che il mondo non funziona in questo modo!Ora la cosa stupefacente è che un film che stavo per odiare per partito preso è riuscito a divertirmi tantissimo,molto più di "Avengers-The age of Ultron",sul quale avevo molte più aspettative. La struttura del film è quella classica,presente in ogni primo film di una saga su un supereroe: un uomo ha una vita di merda,ma ha delle buone capacità(in questo caso parliamo di Scott Lang,interpretato da Paul Rudd);ha una possibilità di riscatto diventando un supereroe,ma deve allenarsi ad utilizzare quel potere;in mezzo in mezzo di solito ci sono scene un po' melense,in cui si prova inutilmente a dare spessore ai personaggi;infine il mega scontro con il super cattivo! Di solito tutti questi clichè sono pregni di una serietà che vorrebbe dare spessore e profondità a una storia di supereroi,ma spesso i risultati sono pessimi e ne vengono fuori dei film ai limiti della noia

Hank Pym: Scott, I need you to be the Ant-Man.
Scott Lang: One question... Is it too late to change the name?



Ant-man non riesce ad aggirare quelli che sono i problemi strutturali dei cinecomics,ma,saggiamente,non si prende mai sul serio,anzi tutto viene trattato attraverso un'intelligente ironia,che rende divertente e intrigante l'intero film.I rischi con questo personaggio erano alti se si pensa che il suo potere è quello di diventare piccolo come una formica,insomma le possibilità che diventasse il più sfigato dei supereroi erano elevate,ma Peyton Reed (regista del film) non ha provato a rendere epico e straordinario Ant-man,rischiando di sottolineare ancora di più i suoi limiti,ma anzi ha giocato con le situazioni grottesche e ironiche che potevano derivare dalle caratteristiche di questo eroe.A livello tecnico il film è ineccepibile ed anche le scene d'azione sono credibili,nonostante sarebbe potuto sembrare molto ridicolo vedere dei soldati grandi e forti lottare contro un esserino minuscolo,inoltre proprio le scene in cui Scott Lang diventa microscopico sono quelle in cui la regia è più ispirata,infatti diventa molto simpatico il gioco di prospettive tra il mondo visto dalle dimensioni di Ant-man e quello che solitamente vediamo con i nostri occhi.Per il resto la regia non ha molto da dire e soprattutto come suo solito la fotografia è piattissima.Mi sorprende come la fotografia di Ant-man possa dirsi identica a quella di Avengers o a quella di Thor,sembra che negli studi Marvel non ci sia spazio per la creatività e questa cosa è abbastanza triste,perchè è come se il prodotto venisse serializzato perdendo proprio di originalità! In conclusione sono rimasto particolarmente colpito da questo film,che ha anche dei personaggi secondari molto divertenti(molto bravo anche Michael Douglas nel ruolo di Henry Pym),che sopperiscono a uno dei villain più idioti e stereotipati di sempre,ma soprattutto ha una cosa fondamentale che non vedevo da anni...uno scontro finale con il super cattivo davvero cazzuto,ma allo stesso tempo assolutamente divertente!!!
voto 7.5
P.S. Il trenino Thomas vi stupirà!


Condividi questo articolo:

">
Ex Machina: il debutto di Alex Garland
Que viva Mexico! Il capolavoro incompiuto di S. M....

Related Posts

Commenti 3

 
Nonick Noname il Martedì, 18 Agosto 2015 17:20

Eh no, caro Claudio non funziona così. Per liberarti del trailer di Ant-Man devi mandare una mail a grandicapichecontrollanolenostreazioni@gmail.com con allegata scansione del biglietto. Solo così il database verrà aggiornato e tu ti libererai dell'invadente Ant-Trailer!:)

Eh no, caro Claudio non funziona così. Per liberarti del trailer di Ant-Man devi mandare una mail a grandicapichecontrollanolenostreazioni@gmail.com con allegata scansione del biglietto. Solo così il database verrà aggiornato e tu ti libererai dell'invadente Ant-Trailer!:)
Claudio Villanova il Martedì, 18 Agosto 2015 17:28

ahahahahahah senti,ridendo e scherzando,il trailer non mi appare più! Forse devo avere più fiducia nelle cazzate che penso e che dico! ahahah

ahahahahahah senti,ridendo e scherzando,il trailer non mi appare più! Forse devo avere più fiducia nelle cazzate che penso e che dico! ahahah
Nonick Noname il Martedì, 18 Agosto 2015 17:41

Continua a scriverle. Ti leggo sempre volentieri.;)

Continua a scriverle. Ti leggo sempre volentieri.;)
Already Registered? Login Here
Ospite
Sabato, 24 Agosto 2019
If you'd like to register, please fill in the username and name fields.

Latest Bloggers

Marialuisa Vallino
2 Count
58...
Francesco Borrelli
5 Count
58...
Alessia Cafagno
1 Count
55...
Giuseppe Ceddia
5 Count
55...
 

-

 

Login